Proseguimento ed espulsione secondo il principio di fail-safe

Le statistiche mostrano prodotti espulsi

I singoli moduli di funzione inviano un’informazione buono/scarto per ogni prodotto al tracking & ejecting. Il modulo memorizza questa informazione fino a quando il prodotto non è arrivato dalla fotocellula 1. Qui avviene l'espulsione del prodotto difettoso.

 

- Connessione vari tipi di espulsori:
- sistema di scarto integrato: BOBST - flipper,   
- sistemi di scarto esterno: espulsore lineare ed espulsore di rotazione
- sistemi di marcatura esterna: kicker e dispositivi di spruzzo
- Valutazione dei segnali da e fino a otto unità di funzioni collegate
- vasto funzione statistiche


Espulsore
Espulsore rotativo
Espulsore lineare